• In questo sito web non ci sono cookies e la titolare del sito non raccoglie dati sugli utenti. Visitate la privacy policy del sito per saperne di più.

La Filosofia Spagyrica

* La Filosofia Spagyrica *

* Definizioni ed Etimologia *

Introduzione

L’Alchimia è fondamentalmente l’Arte di trasmutare i metalli vili in Oro, di ottenere la Pietra Filosofale, l’Elisir di Lunga vita e di ricavare la Quintessenza da un corpo di natura.

Le origini dell’Alchimia si perdono nella Notte dei Tempi, sono probabilmente Mesopotamiche-Babilonesi-Egizie.
L’Alchimia si fonda sull’evoluzione o sviluppo interiore dell’essere umano, che ha come intento principale l’acquisizione di una sempre maggiore “saggezza”. I metalli vili corrispondono alle emozioni e sentimenti imperfetti o impuri, mentre l’oro è connesso alla coscienza e all’amore universale.

Spagyria”, secondo vari studiosi ed alchimisti, è un termine probabilmente coniato dall’insigne alchimista rinascimentale: Philippus Aureolus Theophrastus Bombastus von Hohenheim, detto Paracelsus o Paracelso, per rappresentare l’Alchimia così come fu da lui modificata e, secondo altri, è l’applicazione pratica dell’Alchimia rivolta alla lavorazione e alla produzione dei rimedi naturali.

Philippus Aureolus Theophrastus Bombastus von Hohenheim, detto Paracelsus o Paracelso (nato a Einsiedeln – Zurigo, il 14 novembre 1493, e morto a Salisburgo il 24 settembre 1541), è stato un medico, alchimista e astrologo svizzero.

Paracelso o “Paracelsus” (che significa “eguale a” o “più grande di” Celsus, e si riferisce all’enciclopedista romano del primo secolo Aulus Cornelius Celsus, noto per il suo trattato di medicina), è una delle figure più eminenti del Rinascimento, è anche famoso per aver battezzato lo zinco, chiamandolo “Zincum”, viene considerato il primo botanico sistematico. Si laureò all’Università di Ferrara, più o meno negli stessi anni in cui si laureò Niccolò Copernico.

Fino al 1500 la costituzione e le trasformazioni della materia venivano considerati in base della dottrina dei Quattro Elementi di Aristotele: Acqua, Aria, Terra e Fuoco, e si tenevano in grande considerazione due Principi Filosofici: Solfo e Mercurio. Paracelso, per la prima volta, aggiunse ad essa una teoria che contemplava Tre Principi della materia: Solfo, Mercurio e Sale.

I processi Alchemici sono principalmente:
“Separare, Purificare e Riunire” – “Solve et Coagula”
Bisogna separare i vari Elementi costituenti un corpo di natura e purificarli separatamente e in base alla loro costituzione, per poi riunirli e ricreare una specie di corpo spiritualizzato, che è quindi libero dalle basse impurezze materiali.
Lo stesso si attua per le situazioni interiori o spirituali.

Il termine “Spagyria”, che deriva probabilmente dal greco, secondo alcuni studiosi significa “separare e riunire”, “solve et coagula” ma sono varie le teorie che circolano e, per esempio, dal greco antico, può significare anche “rompere ed estrarre” (aprire un corpo di natura ed estrarne quindi il principio vitale). Tra le varie innovazioni che apportò, ideò varie ricette particolari che vengono eseguite anche oggigiorno.

—————————————

Alchimia” è un Termine del quale ci sono pervenute svariate definizioni. La sua esatta definizione è sconosciuta e ci sono varie ipotesi:

Alchimia = Al Kemit

i. Il Termine “Alchimia” indica “l’ Egitto”. “Al” è l’articolo determinativo “il, lo, la” e “Kemit (Kem-m-i-t)” significa “Egitto”, “Terra Nera”.

ii. Nell’antica lingua Cinese, troviamo anche un termine: “Kiem-yak”, che significa “Liquore d’Oro” e che potrebbe essere giunto grazie agli Arabi, e che creò il Termine “Alchimia”.
Questo Termine fu identificato da alcuni nel nome “Cham”, figlio di Noè, che secondo alcuni ricercatori avrebbe inventato l’Alchimia.

——————-

Uno degli scopi principali dell’Alchimia e della Spagyria è liberare le varie parti dei vegetali officinali, dei funghi officinali e dei minerali con proprietà terapeutiche dalle loro impurezze, attraverso diversi processi alchemici o spagirici, per poi riunirle in un preparato contenente le varie parti purificate o spiritualizzate in un unico “corpo”, che viene quindi elevato a un livello superiore, e che diviene perciò “riequilibrante”… per cercare di sostenere l’essere umano nel suo percorso di sviluppo interiore, donandogli il nutrimento energetico che lo sostiene nel suo impegno nel cercare di mantenersi in equilibrio, “centrato”, per cercare di incentivare il benessere e per fluire più liberamente nel suo percorso evolutivo verso l’alto.

——————————————————–

 

* Fonti *

1. Angelo Gentili “La Luce di Kemi” Kemi

2. Petros Gravigger “Iatrosofia Nosologia Edizioni Occulta Vol. n°o75-076-077” Dimeli, Atene

3. Wikipedia – Paracelso

————————————————————–

Per chi è interessato ad approfondire ulteriormente gli argomenti di questo sito web, Noemi Lupo conduce occasionalmente alcuni eventi sugli argomenti di cui è cultrice, anche in collaborazione con Associazioni Culturali:

Prossimi Eventi in Programma *

—————————————–

* DISCLAIMER

Gli articoli su questo sito web sono prevalentemente rielaborazioni di alcune conoscenze derivanti da studi e da esperienza di vita, includendo anche vari concetti interiori non riconosciuti dalla Scienza Ufficiale e dalla Medicina Ufficiale. Le informazioni vengono proposte solamente a scopo informativo e di Crescita Interiore per condividere e senza voler imporre nessun pensiero, rispettando la libera scelta personale di  ciascuno, ed allo stesso tempo si declina ogni responsabilità sull’utilizzo di queste informazioni. Non si formulano diagnosi, né si fa terapia. Inoltre, non si promettono o assicurano guarigioni. Le informazioni condivise non costituiscono Istruzione Medica, né intendono sostituirsi nella pratica a terapia Medica, né sostituire i servizi di un Medico qualificato. Le fonti da cui provengono le informazioni possono essere inesatte o incomplete. Le eventuali applicazioni terapeutiche e gli usi alimentari sono indicati a mero scopo informativo, si declina pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare. e nei bambini, per eventuali allergie individuali verso gli ingredienti descritti.

Taggato , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su Noemi Lupo

Ph.D. Doctorate of Philosophy of Integrated Wellnes - Certificata in Spagyria e in vari Metodi Olistici di Riequilibrio Energetico da Università, Scuole e Istituti Privati. Da circa 20 anni approfondisce, pratica e condivide diversi metodi.

I commenti sono chiusi

  • In questo sito web non ci sono cookies e la titolare del sito non raccoglie dati sugli utenti. E’ possibile che cliccando i link a siti esterni pubblicati sul sito raccolgano dati sugli utenti e bisogna verificare le condizioni di queste terze parti. Visitate la privacy policy per saperne di più.